Facoltiadi 2016: chi ha vinto quest’anno?

4 Si è conclusa  l’edizione 2016 delle Facoltiadi estive, svoltesi nelle giornate di venerdì e sabato. Per la quarta volta Baselga di Pinè è stata la cornice di questa manifestazione che ha visto affrontarsi le Facoltà presenti nel nostro Ateneo in diverse discipline ludico- sportive : green volley, beach tennis, calcio saponato e dragoboat.

Quest’anno hanno partecipato alla manifestazione 600 ragazzi, suddivisi in 26 squadre, in rappresentanza dei diversi Dipartimenti e Centri dell’Università di Trento. Giunte  ormai alla 22esima edizione, le Facoltiadi sono cresciute notevolmente nel corso degli anni, divenendo un appuntamento fisso per molti universitari, un’occasione per socializzare con altri studenti in un contesto leggero, ma pur sempre competitivo, unendo così sport, divertimento e festa.

Col calare del sole tutte le squadre, dopo essersi affrontate senza risparmiarsi per tutta la giornata, si ritrovano sulle sponde del Lago delle Piazze per bersi una birra o cenare all’aperto. Anche quest’anno la serata è proseguita con musica live e un dj set. Una doppia situazione musicale molto piacevole che ha contribuito ha creare un bel clima di festa e convivialità.8

L’evento è organizzato dal CUS Trento  insieme ad Uni.Sport e si avvale ogni anno di un nutrito  gruppo di tecnici  e volontari, essenziali per la gestioni della competizione. Le squadre che hanno trionfato quest’anno sono state Scienze 1 nel green volley, Ingegneria 4 nel calcio saponato e per il beach tennis  Economia 1. La finale di Dragoboat è stata piuttosto combattuta. A  giocarsi il primo posto erano  Giurisprudenza 1, Scienze 1, Ingegneria 6 e Ingegneria 13. Alla fine, si è aggiudicata la vittoria quest’ultima, che ha prevalso di poco sulle altre imbarcazioni. La coppa, che segue la squadra trionfante, viene riposta presso la  Facoltà  del vincitore. Una rappresentativa di ingegneria si era già aggiudicata la vittoria lo scorso anno e, per questo, il trofeo del Dragoboat rimarrà a Mesiano per il secondo anno di fila.

Anche il nostro rettore Paolo Collini ha partecipato alla competizione, aperta a studenti, professori e personale amministrativo, salendo in barca con Economia 1 durante la competizione di Dragoboat. Hanno poi preso parte alla manifestazione, gareggiando insieme ai ragazzi, il professor Giacomo Lamporesi, membro di Scienze 1, il professor Alberto Nucciarelli per Economia 2 e Alberto Montresor con la squadra Ingegneria 9-DISI.

La classifica generale, che teneva conto anche delle Facoltiadi invernali, svoltesi sul Bondone a Marzo, vede al vertice Scienze 1. Il secondo e terzo posto sono stati conquistati rispettivamente da Giurisprudenza 1 ed Economia 3. Le premiazioni, previste per il pomeriggio di sabato, sono state rinviate causa maltempo e si terranno ad Economia questa settimana.

Giulia Castelli

Studio Giurisprudenza, ogni tanto scrivo. Fondatrice ed ex presidente dell'associazione editrice de l'Universitario.

More Posts

One Comments

  • MArco 13 / 06 / 2016

    A gareggiare come professore c’èra anche Alberto Montresor con la squadra Ing.9-DISI.

Comments are closed.