Pokèmon Go è arrivato anche in Italia: ecco come ottenerlo

TRENTO. Si sta diffondendo la voce  sui social, tra coinquilini, tra allenatore e allenatore. Ma di cosa stiamo parlando?

Da ieri è possibile scaricare l’app di Pokèmon Go per Android, finalmente in italiano, nata dalla collaborazione tra Nintendo, The Pokèmon Company e Google. Coloro che hanno dispositivi non compatibili, dovranno “soltanto” aspettare il lancio globale previsto per il 15 luglio.

Non vogliamo anticipare nulla di specifico su questa esperienza di gioco, così da permettervi di gustarvela nel tempo libero, o meglio durante le pause studio. Possiamo solo anticiparvi che tra pokèmon selvatici lungo il Fersina, piazza Duomo  trasformata in una palestra a cielo aperto e pokèstop – i quali sono situati in luoghi rilevanti come monumenti e biblioteche – vi divertirete parecchio. In ogni caso, in attesa di un nostro approfondimento, aspettiamo i  vostri giudizi e consigli.

Eccovi il link utile per scaricare l’app: http://www.apkmirror.com/apk/niantic-inc/pokemon-go/pokemon-go-0-29-0-release/pokemon-go-0-29-0-android-apk-download/

Gotta Catch ‘em All!

pokem456             pokemon       pokemonweedle

Francesco Desimine

Diplomato presso il Liceo Classico "Quinto Orazio Flacco" di Bari, frequenta il corso di Giurisprudenza Internazionale, Transnazionale e Comparata presso la facoltà di Trento. Appassionato di filosofia, sociologia, attualità nazionale e internazionale, geopolitica e cultura alimentare (in particolare della sua terra, la Puglia). È stato uno dei fondatori della testata, membro del Collegio dei Probiviri, redattore e caporedattore della sezione Attualità de l'Universitario, dopodiché Presidente dell'associazione editrice del giornale.

More Posts - Website

Lascia un commento