A Trento la Settimana dell’Economia Solidale

, Trentino

TRENTO. Dal 10 al 17 settembre si svolgerà a Trento la Settimana dell’Economia Solidale, sette giorni di eventi per riflettere, conoscere e mettere in pratica le opportunità dell’economia solidale. La consapevolezza della necessità di ridurre l’impatto dei nostri stili di vita, di sviluppare modelli economici più sostenibili, di curare un sistema di relazioni che mettano al centro non solo l’uomo ma anche il rispetto per l’ambiente, sono solo alcuni dei motivi che spingono tante persone ad un consumo più consapevole e attento. Ma le infinite opportunità che offrono la green-economy, l’economia circolare e l’economia solidale sono spesso poco conosciute e coltivate, e proprio per questo nasce la Settimana dell’Economia Solidale, dove in una serie di appuntamenti questi modelli verranno affrontati sotto molteplici punti di vista.

Fra i tanti eventi in programma ne vogliamo segnalare alcuni:

Martedì 13 alle 15.00, presso il Trentino Social Tank, si svolgerà l’incontro “L’economia circolare: una rivoluzione possibile”, dove si parlerà di riciclo, riuso, nuovi modelli economici e del perché un passaggio dall’economia lineare a quella circolare è un argomento che non si può più rimandare. Se ne discuterà con Andrea Vecci, che presenterà alcune significative esperienze per tracciare un percorso di transizione possibile, provando a delinearne i fattori determinanti.

Mercoledì 14 a Rovereto si parlerà di “Green e di successo. Le opportunità per il turismo sostenibile”, per capire meglio le potenzialità che offre il turismo sostenibile e come attrarre i nuovi viaggiatori eco-friendly. Si parlerà quindi di realtà virtuose e buone pratiche, approfondendo tematiche come l’energia pulita e la bioarchitettura, la filiera corta e l’eco-ristorazione, la mobilità dolce e l’ospitalità bike-friendly.

La giornata di giovedì 15 è maggiormente legata alla legislazione e ai percorsi per attuare l’economia solidale. In particolare durante la giornata in Piazza Dante saranno organizzati alcuni panel come “Il ruolo dell’ente locale nell’economia solidale: legislazione, iniziative e promozione. Una panoramica italiana ed europea.”

L’appuntamento conclusivo sabato 17 non prevede altri panel e conferenze, ma uno swap party, ovvero un pomeriggio in cui si potranno scambiare gli oggetti che erano rimasti a prendere polvere nei nostri garage e soffitte. L’appuntamento è alla Sala Comunale in Via Rosmini dove si potrà passare un pomeriggio a parlare di scambio, riuso e riciclo, ma soprattutto metterlo in pratica, perché quello che non è più utile per noi potrebbe esserlo per qualcun altro.

Il resto degli eventi e tutto il programma possono essere consultati su Economia Solidale Trentina.