Inaugurata la Trento Smart City Week

, Teatro

TRENTO. Trento Smart City Week ha aperto ufficialmente le porte, sabato mattina (10 settembre) a Palazzo Geremia, con una cerimonia inaugurale presieduta dall’assessora provinciale all’università e ricerca Sara Ferrari, dal sindaco di Trento Alessandro Andreatta con l’assessora con delega per le materie della partecipazione, innovazione, semplificazione e formazione Chiara Maule, dal presidente dell’Università di Trento Innocenzo Cipolletta, dal presidente di Fbk Francesco Profumo e dal coordinatore delle IEEE Smart Cities iniziative Dario Petri. Nel corso dell’inaugurazione la consegna alle autorità e ai relatori di un’acquaforte realizzata da Fabio Vettori e dedicata appunto Trento Smart City.

Per tutto il giorno oggi (sabato) nelle tre sale dello Smart City Pavillion di Piazza Duomo, con ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti, ci sarà un susseguirsi di talk che racconteranno il lato smart del Trentino, mentre negli stand dedicati si potranno toccare con mano i servizi smart del territorio con dimostrazioni pratiche. E domani (domenica) si replica.

Da segnalare, nel contesto dell’evento, anche l’incontro organizzato da Speck&Tech all’Impact Hub di via Sanseverino, con la partecipazione anche de l’Universitario. Si parlerà di Digital Cities, e in questo caso l’appuntamento è per lunedì 12 settembre alle 21.

Redazione

La redazione de l'Universitario è composta perlopiù da studenti dell'Università di Trento

More Posts - Website