Tutti i numeri del Festival dell’Economia

TRENTO – Due premi nobel, due ministri e un panel di esperti, provenienti anche dalle più prestigiose università del mondo, per un totale di 189 relatori e 50 moderatori che hanno animato 102 eventi del programma. Sono state 96 le dirette web, di cui 25 in lingua inglese, grazie alle quali è stato possibile seguire il Festival in tutto il mondo. Dall’1 al 4 giugno sono stati 284 i servizi radio e TV, 536 le segnalazioni web e 365 articoli su carta stampata. Questi i numeri, condivisi dagli organizzatori, dell’edizione di quest’anno (la numero 12) del Festival dell’economia.

Circa 4.500.000 le connessioni al sito del Festival; 2TByte il traffico dal sito, oltre 50.000 le connessioni alle dirette streaming, oltre 9.000 i video on demand. 338 i giornalisti, operatori e fotografi accreditati dall’Ufficio stampa della Provincia, di questi oltre 300 presenti a Trento e provenienti da Italia, Germania, Svizzera, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Ungheria, Serbia, Brasile, Cina in rappresentanza di 149 testate giornalistiche.

Fra le testate accreditate al Festival anche l’Universitario. Una squadra fatta di una decina di volontari che hanno seguito gli eventi, raccontandovi gli appuntamenti principali (altri approfondimenti usciranno nei prossimi giorni). Con la consueta voglia di mettersi in gioco, di ascoltare, scoprire e raccontare. Così come hanno fatto – in diretta da via Verdi – anche gli amici di Sanbaradio.

Redazione

La redazione de l'Universitario è composta perlopiù da studenti dell'Università di Trento

More Posts - Website