Le storie e le voci del Religion Today Filmfestival 2017

, Cultura, Trentino

Anche quest’anno l’associazione trentina BiancoNero, a vent’anni dalla prima edizione, propone a Trento il Religion Today Filmfestival, un festival culturale che mira ad approfondire le più diverse tematiche del mondo della religiosità e della spiritualità contemporanea attraverso lo strumento del cinema.

41 pellicole prodotte in 28 differenti paesi parteciperanno alla ventesima edizione del festival, al termine del quale la Giuria Internazionale, composta di cinque esperti di cinema, premierà il miglior film a soggetto, il miglior documentario, il miglior cortometraggio e individuerà il vincitore del gran premio “nello spirito della fede”.  

Il Religion Today Filmfestival avrà luogo prevalentemente nel comune di Trento dal 13 al 22 Ottobre, con due importanti appuntamenti fuori sede: martedì 17 Ottobre ad Arco e giovedì 19 Ottobre a Pergine Val Sugana.

I film selezionati verranno proiettati ogni giorno, da sabato 14 a venerdì 20 Ottobre, al teatro S. Marco (via S. Bernardino 8). Durante la giornata le pellicole verranno proiettate sostanzialmente in due momenti: alcuni dei film selezionati verranno proiettati nel pomeriggio, tra le 15.30 e le 19.30 circa; altri verranno proiettati nel dopo cena, dalle 20.45 in poi. Per tutti i dettagli relativi a titoli e orari vi rimando al programma  reperibile sul sito ufficiale del Religion Today Filmfestival.

Da sottolineare lo spettacolo teatrale Questo è il mio nome, che si è tenuto nella serata di venerdì 13 Ottobre  al teatro S. Marco, una rappresentazione teatrale allestita dalla compagnia reggiana Teatro dell’Orsa in collaborazione con un gruppo di rifugiati e richiedenti asilo provenienti dal Senegal, Costa d’Avorio, Nigeria, Mali e Gambia

Altrettanto stimolante sarà una delle serate conclusive, quella di sabato 21 ottobre, durante la quale, sempre al teatro S.Marco, verrà offerto uno spettacolo musicale quanto mai interessante, che vedrà impegnati gli artisti Johhny Mox e Above the tree. Il progetto musicale Stregoni: Johnny Mox e Above the tree prevede la realizzazione di loop in tempo reale a partire dalle musiche ascoltate dai profughi durante la loro odissea verso il continente europeo, musiche che verranno rielaborate in composizioni estemporanee e originali.

Quest’anno, in un periodo certamente critico della sua storia, anche la Catalogna farà parte del festival. La capitale catalana ospita infatti la Mostra de Cinema Espiritual de Catalunya ed è questo il pretesto per una collaborazione che vedrà i suoi frutti nei due incontri di Mercoledì 18 e Giovedì 19 Ottobre, in cui importanti esponenti (religiosi e laici) delle comunità catalane e trentine discuteranno di autonomia, politica, diritto, cultura e diversità religiosa.

In un mondo stordito da urlatori professionisti e opinionisti da piattaforma web, il Religion Today Filmfestival, con i suoi spettacoli, le sue conferenze e le sue pellicole, rappresenta un momento di raccoglimento squisitamente culturale in cui ritrovare lucidità, un’occasione preziosa e rara per dare spazio a storie e a voci che spesso si perdono nel tumulto della chiacchiera mediatica, ma che hanno il diritto di essere ascoltate e trattate con la giusta delicatezza.

 

di Fabio Bulgarini

Redazione

La redazione de l'Universitario è composta perlopiù da studenti dell'Università di Trento

More Posts - Website