Browse By

All posts by Emanuele Pastorino

L’opinione. Il nostro volto indecente

Inizia lo sgombero della giungla di Calais. E inizia la sua narrazione più o meno mediaticizzata: la redazione de “ilPost” ha pubblicato un articolo neutrale eppure utile per capire la vicenda. In particolare, nel finale, l’autore scrive: La decisione di sgomberare Calais a pochi mesi dalle elezioni politiche

Migranti, tre anni dopo manca ancora un cambio di rotta

Si potrebbero scrivere parole di condanna, parole dure contro politiche cieche, spietate, parole infuocate contro una morale poco attenta, contro la meschinità dominante. Si potrebbe urlare, bestemmiare, per la rabbia verso un sistema troppo poco attento all’esistenza degli altri, troppo focalizzato su sé stesso per

Don Chisciotte e il webete

TRENTO. “The Newsroom”, una (troppo breve) serie televisiva di HBO, gli stessi produttori de “Il Trono di Spade”, parlava di un conduttore di telegiornali in declino che decide di ribaltare il tavolo da gioco, di lottare per riscriverne le regole. Per farlo, adotta una posizione donchisciottesca

No Thumbnail

Sinceramente non pensavo fosse possibile

Sinceramente non pensavo che ciò fosse possibile: l’idea che una nazione si voglia dissociare dall’Unione non credo sia così sorprendente. Il fatto che lo faccia davvero è qualcosa di molto diverso: per anni siamo stati abituati ad una retorica anti-europeista alla caccia di quel voto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi