Browse By

Category Archives: Cultura

Ecosia – come 50 milioni di alberi hanno cambiato il mondo

Così recita la descrizione di un video informativo pubblicato su Youtube lo scorso 13 febbraio. È un video molto suggestivo: sullo sfondo di maestose foreste e immense distese di natura incontaminata, una voce ferma e gentile racconta una storia affascinante, incredibile, quasi troppo bella per essere

«Da nessuna parte»: Erewhon e la satira distopica di Samuel Butler

di Paolo Vanini Prototipo e modello di riferimento del genere distopico, Erewhon è un romanzo inglese pubblicato da Samuel Butler nel 1872. Siamo in piena epoca vittoriana e positivista, ma Butler compone una satira del progresso, dell’imperialismo e della cultura occidentale che sfrutta l’immaginario utopico del “mondo

L’insulto: le ferite ancora aperte del Libano

Cineconomia: L’insulto a cura di Marco Onado (professore, Università Bocconi) e Andrea Landi (professore, Università di Modena e Reggio Emilia) | sabato 1 giugno, Cinema Modena, 20.30 | a cura di Erica Turchet Il Festival dell’Economia non si è fatto mancare niente e ha pensato anche ai

Società e potenziamento genetico: scacco all’uomo?

Di Gioia Luca   In che cosa consiste questo nuovo strumento consegnatoci dalla bioingegneria? L’ingegneria genetica è una delle nuove frontiere nella medicina, forse uno degli ambiti di ricerca al momento più promettenti e, per varie ragioni, controverso. I suoi orizzonti di applicazione sono vastissimi;

Steven Bradbury, l’australiano nato per il ghiaccio

In Australia esiste un detto per indicare un successo inaspettato, generalmente sportivo: “doing a Bradbury”. È un modo di dire recente, nato nel 2002 dalla leggenda del pattinatore australiano Steven Bradbury, a lungo considerato l’uomo più fortunato del mondo per aver vinto l’oro nelle Olimpiadi

L’inconscio collettivo in Leibniz

di Chiara Legnaro Introduzione Everything is connected. Tutto è collegato. Tutti siamo collegati. Dal motto di Dirk Gently, investigatore olistico personaggio dei romanzi di Douglas Adams, traiamo ciò che riassume e accomuna il pensiero di Leibniz e Jung. I due pensatori trovano di fatto un punto

Poè – Il festival della parola

Nella società contemporanea la poesia, come espressione artistica, ha subito come un’involuzione. Nel XIX secolo, ad esempio, essa aveva un ruolo fondamentale nella vita culturale ed artistica di molte società, in cui la figura del poeta vate, colui che cercava di interpretare e guidare i

UN’ORA SUL MONTE BONDONE, IL SENTIERO DEI MULINI E COVELO

In automobile | SP20 o SP25, direzione Covelo – Comune diCimone In autobus | B230 dall’autostazione di Trento Equipaggiamento | scarpe da trekking e abbigliamento comodo Dislivello | 488 m – 623 m sul livello del mare Tempo di percorrenza | 1 ora Difficoltà | FACILE – il grado di difficoltà

Faber Nostrum liberaci dall’indie

Quando si tocca un mostro sacro come Fabrizio De André tutti saltano in piedi urlando “alla profanazione!”, cosa che immediatamente ho fatto anche io quando ho letto la notizia che il 26 aprile sarebbe uscito il disco Faber Nostrum, omaggio di alcuni artisti del panorama

L’Universitrash – Digitale VS cartaceo

–  di NonSonoIo   La modernità sta uccidendo il romanticismo, lentamente ma inesorabilmente. Ogni volta che qualcuno preme like su un post, una Amelie a Parigi muore. Ogni volta che qualcuno fa swipe su Tinder, il giovane Werther si rigira nella tomba. Pensateci bene la

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi