Browse By

Intelligenza artificiale, la miglior tesi di dottorato in Europa è stata discussa a Trento

TRENTO. La migliore tesi di dottorato nel campo dell’intelligenza artificiale a livello europeo? È quella di un ricercatore all’Università di Trento, Andrea Micheli (nella foto sopra). Micheli ha infatti vinto il premio EurAl, assegnato all’Aja durante Ecai 2016, la più importante conferenza europea sull’intelligenza artificiale.


La tesi, intitolta “Planning and Scheduling in Temporally Uncertain Domains” è stata discussa quest’anno all’Ict School dell’Università di Trento, dove è stato completato il percorso di dottorato. Alle spalle c’è un lavoro di quattro anni, svolto grazie a una borsa di dottorato della Fondazione Bruno Kessler di Trento all’Unità di ricerca Embedded Systems guidata da Alessandro Cimatti.

Redazione

La redazione de l'Universitario è composta perlopiù da studenti dell'Università di Trento

More Posts - Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi