Archivi della categoria: Giornalismo

Guerra russo-ucraina – Le origini profonde del dibattito

Quali sono le origini delle fratture che stanno animando il dibattito pubblico sulla guerra in Ucraina?

In questo articolo si cercherà di individuare le questioni fondamentali che hanno portato alla formazione dei due principali blocchi di opinione – quello interventista e quello pacifista – relativi al ruolo che dovrebbero assumere i paesi occidentali di fronte all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia di Vladimir Putin.

Stanno uccidendo L’Espresso

Nel giornalismo italiano l’aria sta cambiando, forse già da tempo si è fatta pesante da respirare. Due settimane fa, il quattro marzo 2022, Marco Damilano si è dimesso dalla direzione di una testata storica del giornalismo italiano: L’Espresso. Questo non solo è stato un gesto

Democrazia e Scienza – La sfida del nuovo secolo

La scuola di Atene è l’opera con cui abbiamo deciso di introdurre il nostro articolo. L’affresco di Raffaello, emblema della facoltà dell’anima di conoscere il vero, cioè di approcciarsi alla filosofia e alla scienza, si presenta come la massima espressione del ruolo di quest’ultima e del dibattito in un regime democratico, di un pluralismo di idee e valori che non trascenda dal metodo e dal rigore con cui ogni teoria scientifica deve essere portata avanti. In un periodo in cui tendiamo ad approcciarci alla realtà con fretta e superficialità, abbiamo il dovere di riconoscere che il progresso di tipo materiale è inutile, e certe volte dannoso, se non è accompagnato da uno di carattere umano e culturale.

Nello specifico, abbiamo provato a riflettere sull’argomento sia sotto una lente politologica, evidenziando i tratti tipici dei due concetti e il loro intreccio in un regime democratico come il nostro, sia osservando le modalità di comunicazione con cui questo confronto prende vita, facendo in particolar modo luce sulle difficoltà del giornalismo emerse dallo scoppio della pandemia.

USA – Sta tramontando il Sogno Americano?

Che cos’è il Sogno Americano? É arrivato per gli Stati Uniti il momento di una rivalutazione delle proprie azioni nel corso della storia? Mai come oggi le frammentazioni all’interno del popolo americano sono state così forti, e con una seconda guerra fredda alle porte, l’America di Joe Biden necessità di ritrovare la connessione con una società civile che le sta voltando le spalle.

Cala la notte

“Chi è Mario? Perché lo chiamate Mattia?” questo era un dilemma alle prime riunioni. l’UniversiMario. Questo è il mio primo ricordo dei cartacei del giornale, e oggi che cala la notte su questa fantastica esperienza non potevo non ricordare. Cala la notte sulla paura di

Giovani nel buio

È ormai passato più di un anno dall’inizio di questa pandemia e nel giro di pochi mesi siamo stati teletrasportati in un’altra realtà: mascherine, distanziamento, smart-working, didattica online, zone rosse, arancioni, gialle… Il 2020 ci ha mostrato non solo quanto fragili possiamo essere di fronte

Spegnere il web

Negli ultimi tempi stiamo assistendo ad una censura sempre più forte ed opprimente di Internet da parte dei governi nazionali. Cina, Russia e Corea del Nord sono solo gli esempi più evidenti di un fenomeno in forte espansione che non risparmia nemmeno quelle che vengono

Green New Deal, ora o mai più

“Se avete messo un mulino a vento nel vostro cortile o dei pannelli solari sul vostro tetto, che Dio vi benedica. Ma renderemo il mondo più verde solo quando cambieremo la natura stessa della rete elettrica – spostandola dal carbone sporco o dal petrolio al

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi