Browse By

Category Archives: Musica

Quando il rap incontra la letteratura: intervista a Murubutu

di Erica Turchet, in collaborazione con Rebecca Franzin e Francesca Altomare. Mercoledì 4 dicembre presso il teatro SanbàPolis si è tenuta la finale di Suoni Universitari. A chiudere la serata c’era Alessio Mariani, in arte Murubutu, accompagnato da Dia, Dj T-Robb e Roby il pettirosso.

Note di viaggio: e il pop non è fatto per Guccini

Alla tenera età di 13 anni i miei genitori senza dirmi nulla comprarono 4 biglietti per il concerto di Guccini a Villa Manin. A quell’epoca ascoltavo hard rock e heavy metal e giravo con borchie e catene, ma mia madre e mio padre (saggiamente) non

Le Sette Ragazze Imperdonabili di Maria Antonietta

Nell’ultima serata dell’Uman Festival Maria Antonietta, giovane promessa del cantautorato italiano, ha presentato il suo libro “Sette ragazze imperdonabili”, la storia delle grandi donne che l’hanno ispirata nella sua vita e nella sua opera. Tra musica e poesia, l’autrice intreccia queste sette vite, raccontandoci tutto ciò che ha imparato dalla loro forza, dalla loro fedeltà e dal loro sacrificio.

Cronache da Suoni Universitari: let’s rock&roll!

Se la sera avete il coraggio di uscire dalle vostre case e sfidare le intemperie di queste fredde giornate d’autunno per ascoltare un po’ di buona musica sicuramente mercoledì 6 ottobre non siete mancati a Suoni Universitari. Il contest musicale si tiene tutti i mercoledì

La politica riparta da M¥SS KETA

Poche settimane fa è uscito su YouTube il video Le ragazze di Porta Venezia–The Manifesto, che ha visto la partecipazione di Elodie, La Pina, Priestess, Roshelle e Joan Thiele e tante altre donne del mondo dello spettacolo italiano. A guidare le ragazze nella clip musicale

M’innamoravo di tutto

Fin da piccolo mi innamoravo di tutto… vedevo un cane e iniziavo a rincorrerlo, veniva l’autunno e amavo le foglie colorate che iniziavano a cadere… È proprio vero, si era innamorato così tanto delle storie degli altri che ha iniziato a raccontarle. Faber avrebbe potuto

“Perché me ne infischio delle mode!”

Così esordiva Lucio Battisti in un’intervista nella quale il giornalista gli chiese per quale motivo le sue canzoni fossero sempre alla moda. Impossibile non conoscere e non apprezzare frasi come “Fino a quando gli occhi miei avran luce per guardare gli occhi tuoi”: dallo scorso

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi