Browse By

Un microfono aperto a tutti: intervista al collettivo Sidewalk Trento

di Francesca Altomare

Giovedì 14 Marzo abbiamo avuto il piacere d’incontrare Nicole Fersko, organizzatrice del collettivo Sidewalk Trento assieme a Deborah Ciccorelli. Nicole ci ha dedicato qualche minuto per presentarsi e spiegarci la natura dell’iniziativa.

Mi chiamo Nicole Fersko, sono nata a New York, padre americano e madre trentina. Ho vissuto negli Stati Uniti fino all’età di 18 anni, quando poi mi sono trasferita con la famiglia a Trento. Ad oggi lavoro come libera professionista al Museo di Arte Contemporanea di Bolzano.

Spieghiamo un po’ di cosa stiamo parlando: da cosa deriva il nome “Sidewalk”?

“Sidewalk Trento” è un collettivo che s’ispira e rispecchia “Sidewalk Beirut”, una cosiddetta sister-initiative di “Paris Lit Up” – il primo Open Mic nacque in Libano grazie all’idea nata dalla poetessa Maysan Naser.

Quando nasce l’Open Mic a Trento? In cosa consiste?

Io e la mia co-fondatrice, Deborah Ciccorelli, abbiamo cominciato ad organizzare alcune serate Open Mic a partire da Settembre 2018. Un Open Mic consiste in una serata dove chiunque può esibirsi nella sua arte. Non ci sono, naturalmente, selezioni; l’unica richiesta è quella di iscriversi previamente. Il nostro evento invita tutti a partecipare ed esprimersi liberamente.

Come si svolge un Open Mic?

Ogni artista dispone di 5/7 minuti sul palco; potrà qui esibirsi liberamente recitando, cantando, leggendo… Qualsiasi forma d’arte è apprezzata.

Ad ogni Open Mic c’è poi una “Feature” prestabilita, ossia un artista a cui si dedicano più di 5/7 minuti; generalmente si tratta si persone che da tempo dedicano energie per sviluppare il loro talento. Per questo gli concediamo più tempo.

Qual è l’obiettivo della vostra iniziativa?

L’obiettivo è permettere alle persone di esprimersi attraverso qualsiasi forma d’arte (suonare, cantare, scrivere, fare teatro o comedy etc), senza limiti. Il tutto si basa su rispetto, accoglienza ed ascolto. Ci preme che tutti i partecipanti si sentano liberi di condividere la propria arte con gioia, in un luogo intimo e tollerante.

Come hanno risposto inizialmente i locali a cui vi siete proposte?

A dire il vero molto bene; inizialmente abbiamo percepito una lieve titubanza, ma poi siamo riuscite a creare un’ottima collaborazione chiarendo bene i nostri intenti.

Quando sarà il prossimo appuntamento?

Il prossimo Open Mic ufficiale si terrà Mercoledì 3 aprile, alla Bookique.

Avete un motto, una frase vostra?

Non abbiamo un motto preciso, ma vi lascio con una frase: “Un microfono amplifica la voce, alzandola e spargendola, permettendo di raggiungere le orecchie di tante persone. Esprimersi di fronte a un pubblico è un atto di coraggio che dà coraggio agli altri. Exploring courage.”

Redazione

La redazione de l'Universitario è composta perlopiù da studenti dell'Università di Trento

More Posts - Website

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi