Alpaca in Trentino, nel bosco della Val di Sole

Alpaca. Adorabile animale, parente del lama – non sappiamo se sputi di meno. Tipico delle alture sudamericane – cilene, peruviane, boliviane. Rappresentazioni dell’alpaca si trovano d’uopo sui profili di Alessandro MasalaShy di Breaking Italy. Sappiamo che si trova anche nel continente europeo, e, per di più, non lontano da Trento, in Alto Adige: dove ci sono alture tra i 3500 ed i 5000 metri, l’alpaca si adatta. È stato annunciato il suo arrivo anche in Trentino, precisamente nel Bosco Derniga (Ossana, Val di Sole), e l’ingresso è gratuito. Da luglio 2019 quindi sembra sarà possibile incontrare alcuni esemplari di alpaca durante le passeggiate nel bosco. Nel caso cadessimo nel baratro dello sconforto, mentre proviamo esami a luglio e ne rimandiamo a settembre (o a mai più), sappiamo cosa fare. La Val di Sole non è lontana. E sappiamo anche come convincere Shy a venire in Trentino a trovarci. Insomma ‘na robba.

Un piccolo alpaca.

Vi ricordiamo che non possiamo confermare né smentire che gli alpaca sputino come i cugini lama.

Francesco Desimine

Diplomato presso il Liceo Classico "Quinto Orazio Flacco" di Bari, frequenta il corso di Giurisprudenza Internazionale, Transnazionale e Comparata presso la facoltà di Trento. Appassionato di filosofia, sociologia, attualità nazionale e internazionale, geopolitica e sistemi agroalimentari. È stato uno dei fondatori della testata, membro del Collegio dei Probiviri, redattore e caporedattore della sezione Attualità de l'Universitario, dopodiché Presidente dell'associazione editrice del giornale.

More Posts - Website