Browse By

I’m voting but who

Si terrà martedì 7 maggio alle ore 17.30, presso l’auditorium del dipartimento di Lettere e Filosofia, l’incontro con e tra i candidati al Parlamento Europeo. Un’iniziativa aperta a tutte le rappresentanze politiche, come ha tenuto ad assicurare UDU, promotore ed organizzatore dell’evento. L’Università di Trento ha il privilegio di assistere al paradigma democratico dell’onesto dibattito tra candidati, del dialogo tra chi ha sentito il dovere di metterci la faccia. Cercando di evitare la vuota retorica elettorale, si cercherà quindi di eviscerare le questioni più spinose, nella culla della conoscenza tridentina. Conoscenza significa anche responsabilità, per loro, e per noi, in un momento di critica agli ideali dei giovani, spesso stigmatizzati da un pubblico adulto affetto da un’ignoranza accecante, incapace di cogliere il messaggio: “a noi interessa”. Interessa il nostro futuro, dove “nostro” non si colora di nessuna tinta partitica; un futuro che, nella sua ampiezza e nella sua precarietà, sembra annullarsi. Il pieno e consapevole esercizio del dibattito, che di per sé è connaturato dal conflitto tra tesi che si oppongono e si scontrano, deve necessariamente lasciare il vello dell’opinione, indossando invece le vesti dell’argomentazione razionale: unico strumento per sconfiggere la bieca retorica spaventata del tweet.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi