Browse By

Tag Archives: politica

CHECKPOINT PROMESSE

Come si può giudicare in modo obiettivo l’operato di un Governo? Quando si può dire che un esecutivo ha raggiunto i suoi obiettivi? L’idea che è venuta a un piccolo gruppo di studenti universitari e neolaureati è stata di monitorarlo attraverso le promesse fatte agli

I’m voting but who

Si terrà martedì 7 maggio alle ore 17.30, presso l’auditorium del dipartimento di Lettere e Filosofia, l’incontro con e tra i candidati al Parlamento Europeo. Un’iniziativa aperta a tutte le rappresentanze politiche, come ha tenuto ad assicurare UDU, promotore ed organizzatore dell’evento. L’Università di Trento

«Non me sta bene che no»

Non è un bel periodo per Torre Maura, quartiere di Roma protagonista di violente proteste da parte dell’estrema destra, tra cui Casa Pound e Forza Nuova, contro l’arrivo di un gruppo di persone di etnia rom. Destinati ad essere ospitati nella struttura di via dei

Difesa o aggressione: qual è il confine?

In questi giorni è stata approva la legge che riforma- ancora- l’istituto della legittima difesa. All’avvenuta approvazione in Senato della stessa, Matteo Salvini e la Lega tutta hanno esultato e lodato il grande traguardo raggiunto: “con la legittima difesa si eviteranno ingiusti processi a chi

Brexit – cosa (non) è successo

Tutti coloro che stanno cercando di seguire in questi giorni le vicissitudini di Theresa May e dei Brexiters forse saranno tentati di non leggere questo articolo: ogni giorno è una nuova sorpresa e quasi quasi viene a noia cercare di seguire il corso degli eventi.

La politica social

Che la politica stesse cambiando lo si poteva intuire durante la campagna elettorale di Donald Trump. Che fosse cambiata, invece, alla sua vittoria. Sì perché, come dice Trump stesso, lui deve la sua vittoria a Twitter. Con i suoi, all’epoca, 30 milioni di followers è

L’UniversiMario | L’Altra Via

Voterò sempre, perché votare sarà per sempre quanto più si avvicini all’urlo di dolore che vorremmo cacciare di fronte ad ogni ingiustizia. Voterò sempre, perché è stata anche la democrazia a consentire alla mia famiglia di smettere di coltivare la terra, di mandare i figli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi