Browse By

Pillola internazionale del 20 aprile 2020

a cura di Eugenia Gastaldo e Francesco Moreschi

#Polonia | Il parlamento polacco ha bloccato e rimandato alla commissione la proposta di legge che porterebbe ad un ulteriore inasprimento della già restrittiva legge sull’aborto vietando uno dei pochi casi ancora legali, quello di gravi malformazioni fisiche del feto. Il governo polacco è stato accusato di aver presentato il disegno di legge appositamente durante l’emergenza da Covid- 19: infatti, eventuali manifestazioni di piazza contro la proposta sarebbero illegali per le misure di restrizione di movimento. Nonostante ciò, le donne polacche, rispettando la distanza di sicurezza, sono scese in strada per protestare.

#Israele| Le trattative per formare un governo di coalizione e di unità nazionale a fronte dell’emergenza coronavirus fra il primo ministro uscente Netanyahu e il neoeletto presidente della knesset Gantz non hanno avuto esiti positivi. Il presidente israeliano Reuven Rivlin ha incaricato il parlamento di trovare un nuovo candidato alla carica di primo ministro entro tre settimane. In caso contrario, si potrebbe dover tornare alle urne per la quarta volta in poco più di un anno.

#USA | Donald Trump ha annunciato che sospenderà i fondi per l’organizzazione Mondiale della Sanità. Il presidente ha accusato l’OMS di aver “gravemente mal gestito e insabbiato” l’epidemia di Coronavirus e di essere troppo “filo-cinese”. Gli USA sono i maggiori finanziatori dell’OMS, con 500 milioni di dollari versati per il biennio 2018-2019, e non è ancora chiaro come verranno utilizzati questi fondi.

#Cina | A Wuhan le autorità per la prevenzione e il controllo dell’epidemia di coronavirus hanno rivisto il bilancio dei decessi confermati, aggiungendo 1290 casi in più rispetto ai dati precedentemente dichiarati, portando il totale a 3869. Le autorità hanno dichiarato di aver rivisto i numeri per garantire una “diffusione aperta e trasparente delle informazioni e dell’accuratezza dei dati”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi