Tutti gli articoli di Riccardo Eger

Il caso Peng Shuai e l’impotenza dell’Occidente

Peng Shuai, 35 anni, campionessa di tennis, è scomparsa. Si è rifatta viva in una videochiamata per niente rassicurante dopo diverse settimane di silenzio. Ha pubblicato un messaggio in cui accusava di molestie sessuali Zhang Gaoli, 75 anni, politico di alto rango all’interno del Partito Comunista cinese. Questa vicenda, apparentemente lontana, ci interessa in realtà molto da vicino.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi