Archivi della categoria: Intervista

Dalla parte di tutte le vittime – Intervista ad Associazione Perseo

Innanzitutto vi chiederei di presentarvi.A: Sono Alessandra Cova, psicologa clinica e forense nonché cofondatrice di Perseo, associazione istituita per dare seguito alla volontà di capire come va il mondo e intervenire laddove riscontriamo delle mancanze.G: Io sono Giancarlo Rabericati, sono coach e formatore. Mi occupo

Poplar 2023, Day 3 – Intervista ad Anna Carol

Energia, talento e musica in grado di coinvolgere, la terza serata di Poplar si apre con la voce cristallina di Anna Carol, un inizio emozionante: le sonorità moderne ma anche malinconiche dell’artista bolzanina ci portano lontano e sono in grado di scaldare il pubblico. Incontro

Come percepiamo il mondo?

Presentiamo la prima parte dell’intervista al professor Alfredo Paternoster, professore di filosofia della mente e del linguaggio ed esperto di intelligenza artificiale e informatica. In questo articolo tratteremo principalmente come avviene la percezione, se esiste una mediazione o se attingiamo direttamente a un mondo puramente

Rasom – L’Ucraina che resiste

Dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia di Vladimir Putin, molte sono state le associazioni che si sono mobilitate per fornire assistenza umanitaria sia ai profughi ucraini che provenivano dal paese, che alle persone (volontari, civili e militari) impegnati sul fronte. Una di queste è stata l’associazione Rasom, con sede a Trento, nata nel 2004 con l’obiettivo di coltivare in Italia la cultura e le tradizioni ucraine. Abbiamo intervistato la presidente Stefania, la collaboratrice Alessia, e Valentina, una rifugiata. L’intervista si è divisa in una parte introduttiva relativa all’organizzazione e una seconda parte nella quale le intervistate ci hanno portato la testimonianza di un paese che dal 2014, con la rivoluzione “Euro-Maidan” e la cacciata del presidente filo-russo Yanukovich, lotta per la libertà, indipendenza e l’integrazione europea. 

Nessuna miniatura

Tirocinio con AIESEC: l’esperienza di Nicolò a Lund, Svezia

­Corso di laurea a UniTN Ho finito a dicembre 2022 il corso magistrale in Computer Science. In triennale, invece, ho studiato Ingegneria delle telecomunicazioni. Paese ospite Sono in Svezia, nella città di Lund. È una zona molto universitaria, piena di studenti e in generale ricca

Bussola del Pinguino – Cergy, Giurisprudenza

L’Universitario ci tiene ad avvisare che le persone intervistate esprimono innanzitutto la loro personale opinione sull’esperienza fatta. Considerazioni riguardo, ad esempio, una stessa città possono infatti divergere abbastanza da persona a persona. Pertanto, si invita a prendere tali interviste come suggerimenti e impressioni personali, piuttosto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi