Archivio tag: cultura

Mafia: uno scenario esteso ed inquietante

Uno, due, tre, quattro, cinque, dieci, cento passi. Cento passi che separavano la casa di Peppino Impastato dalla mafia, quella realtà che ci riporta alla memoria tragici momenti del passato, nei confronti dei quali dobbiamo porci con uno sguardo critico e consapevole. C’è chi pensa,

L’equilibrio necessario

C’è davvero bisogno di ridurre il dibattito pubblico e lo scambio di opinioni alla mera distinzione politica fra destra e sinistra? Una digressione per analizzare l’etimologia e il significato di questi due termini, alcuni argomenti per cui andrebbero accantonati in favore di una politica più equilibrata.

Trento: città più vivibile d’Italia

“Sono uscita di casa, non sapevo che strada prendere, ho evitato di andare a destra e ho scelto di andare a sinistra. Scelta peggiore della mia vita” È questa la dichiarazione di una studentessa appartenente all’Università di Trento, la quale, nonostante abbia evitato una strada

Democrazia in crisi

Dopo anni di riflessione sulle molteplici possibilità che ha uno Stato di organizzarsi sono arrivato alla conclusione che la democrazia è il sistema più democratico che ci sia. Dunque, c’è la democrazia, la dittatura, e basta. Solo due. Credevo di più. La dittatura in Italia

Delitto e Castigo: le due facce della morale

Delitto e Castigo è un romanzo dello scrittore russo Fëdor Dostoevskij pubblicato nel 1866, ed è considerato uno dei testi più influenti della letteratura russa e mondiale, condizionò in profondità il pensiero occidentale e i princìpi del fare narrativa. È un testo forte e rispetta

Studio di filosofia del linguaggio

SULLE VIE PER AVVICINARSI ALL’ESSERE Scriveva Wittgenstein: “Noi lottiamo contro il linguaggio. Siamo in lotta contro il linguaggio”[1]. Esiste insito nell’uomo uno scarto tra ciò che è e ciò che lo rende tale. È all’interno di questa contraddizione che indubbiamente ognuno di noi vive. Fin

La donna: un’immagine che vende?

La suggestione, la finzione e l’abbandono della routine a favore di una dimensione lontana dalla realtà: ecco cos’è la pubblicità! Essa estrapola momenti quotidiani della realtà, che esaspera o modifica, rispondendo al bisogno elementare dell’uomo di sognare. Tuttavia, spesso la pubblicità non è così affascinante

FUMETTO: UN GENERE MINORE?: “Persepolis”

Oggi parliamo di Persepolis, una graphic novel storica e autobiografica scritta da Marjane Satrapi e pubblicata per la prima volta in Francia, tra il 2000 e il 2003. In base alle varie edizioni pubblicate nel corso degli anni, potete trovare questa graphic novel suddivisa in

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi