Archivio tag: esteri

“Chi è il migliore? Io sono il migliore”: la superpotenza cinese alla ricerca della disuguaglianza di genere

Ha fatto scalpore la recente approvazione da parte del Ministero dell’Educazione cinese di un piano nazionale, ossia della “Proposta per prevenire la femminilizzazione degli adolescenti maschi”, volto a promuovere tra adolescenti e bambini in età scolare una maggiore attenzione all’attività motoria, favorita dall’assunzione di nuovi

Libano: genesi di una nazione frammentata

Aveva prestato giuramento solamente in gennaio, per inaugurare un periodo di riforme strutturali, salvare il Libano dalle élite politiche corrotte e dalla profonda crisi economica in cui il “Paese dei cedri” si trova invischiato. Nella serata di lunedì 10 agosto il governo libanese, attraverso il

Transatlantico. A che punto sono le relazioni tra USA ed Europa?

(Questo articolo è stato ideato prima dell’emergenza coronavirus ed è basato su fonti risalenti a pochi giorni prima della crisi. Intendiamo pubblicare a breve approfondimenti sull’impatto del COVID-19 sul sistema internazionale). Si è conclusa, da ormai varie settimane, l’annuale Conferenza di Monaco sulla Sicurezza internazionale,

I tre giorni di Xi in Italia

Nel pomeriggio di giovedì 21 marzo l’aereo presidenziale della Repubblica Popolare Cinese è atterrato a Fiumicino, dando inizio ai tre giorni di visita ufficiale di Xi Jinping in Italia, preludio di un viaggio ben più lungo, che lo porterà anche al Principato di Monaco e

IL PRESIDENTE AMERICANO HA GLI OCCHI A MANDORLA

“Come nella fisica di Newton la gravitazione è la forza che produce il movimento, così la legge dell’opinione pubblica è la gravitazione universale della storia politica.” In questi termini Ortega y Gasset definiva  per approssimazione una legge universale della relazione tra società e politica. In

Ponti recisi: cronache di ferite aperte in Kosovo

Un ponte, nell’immaginario collettivo, di solito rappresenta simbolicamente l’unione tra due concetti diversi. Rappresenta spesso l’idea di mediazione tra terre che difficilmente potrebbero comunicare tra di loro se non tramite esso. È dialogo, volontà di confronto. Ma non questo ponte. Non il ponte di cui

Nessuna miniatura

L’asticella.

La notizia con cui, oggi, hanno aperto parecchi giornali italiani parla della “madre di tutte le bombe”, un’ordigno micidiale di fabbricazione americana nato nel 2002 e utilizzato ieri, per la prima volta, contro una base dell’ISIS in Afghanistan. Sulla pagina Wikipedia in cui si descrive la

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi