Browse By

All posts by Erica Turchet

L’insulto: le ferite ancora aperte del Libano

Cineconomia: L’insulto a cura di Marco Onado (professore, Università Bocconi) e Andrea Landi (professore, Università di Modena e Reggio Emilia) | sabato 1 giugno, Cinema Modena, 20.30 | a cura di Erica Turchet Il Festival dell’Economia non si è fatto mancare niente e ha pensato anche ai

Faber Nostrum liberaci dall’indie

Quando si tocca un mostro sacro come Fabrizio De André tutti saltano in piedi urlando “alla profanazione!”, cosa che immediatamente ho fatto anche io quando ho letto la notizia che il 26 aprile sarebbe uscito il disco Faber Nostrum, omaggio di alcuni artisti del panorama

Soy Cuba: non la solita propaganda

La rassegna cinematografica La Rampa si è conclusa lunedì 18 marzo con la proiezione del film Soy Cuba di Mikhail Kalatozov e la presentazione del libro fotografico Yo Soy Fidel di Francesco Comello, Barbara Tutino e Norberto Fuentes, in cui il fotografo friulano ha raccontato

Santeros: la musica cubana come non l’avete mai vista

La rassegna cinematografica La Rampa prosegue con Santeros, documentario sul fenomeno della santeria, realizzato dall’antropologo e etnomusicologo Marco Lutzu, presente in sala. La santeria è una religione diffusa in America latina, nata dalla commistione di elementi cattolici e animisti, portati dagli schiavi africani sull’isola durante

E The André cantò la trap: dal letame nascono i fior

Circa un anno fa su Youtube comparvero tre video che titolavano The André canta Tran Tran, The André canta Cono Gelato e The André canta Habibi. Sconcertata dalla premessa e credendo fosse l’ennesima tendenza trash della rete, evitai di aprirli. I giorni successivi però rimanevano

Siamo così indie

In principio era la Tempesta Dischi. E per me che sono di Pordenone (di dove? Si starà chiedendo la metà di voi) è un vanto. Uno dei pochi vanti di questa piccola città. Già, perché è proprio da questa etichetta discografica, fondata nel 2000 da

L’inverno che conobbi Aleida Guevara

L’aula 7 del Dipartimento di Sociologia è gremita di persone: studenti e studentesse, pensionati, giornalisti o semplici persone incuriosite. Tutti parlano con i loro vicini, chi degli esami imminenti, chi dei “bei” tempi andati, chi di Fidel Castro e del Che, quand’ecco che entra in

Notti magiche: splendori e miserie del cinema italiano

Dopo la produzione americana di Ella and John, the Leisure Seeker, torna nelle sale Paolo Virzì con Notti magiche. È la sera della semifinale Italia ’90, in cui gli azzurri affrontano l’Argentina di Maradona, e proprio nel momento in cui la nazionale sta perdendo ai

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi