Archivio tag: opinioni

Guerra russo-ucraina – Le origini profonde del dibattito

Quali sono le origini delle fratture che stanno animando il dibattito pubblico sulla guerra in Ucraina?

In questo articolo si cercherà di individuare le questioni fondamentali che hanno portato alla formazione dei due principali blocchi di opinione – quello interventista e quello pacifista – relativi al ruolo che dovrebbero assumere i paesi occidentali di fronte all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia di Vladimir Putin.

Guerra russo-ucraina – Le dimensioni della politica

Lo scoppio della guerra russo-ucraina ha fatto esplodere un dibattito pubblico estremamente frammentato circa la genesi del conflitto e le responsabilità dei rispetti schieramenti. Soprattutto fra gli esperti di geopolitica, che siano studiosi piuttosto che uomini di stato, sono nate diverse teorie antitetiche l’una rispetto all’altra, che mettono a nudo una realtà, quella della politica estera e internazionale, che anche nell’era della comunicazione e della globalizzazione fatica ad emergere con chiarezza agli occhi dell’opinione pubblica.

Trento: città più vivibile d’Italia

“Sono uscita di casa, non sapevo che strada prendere, ho evitato di andare a destra e ho scelto di andare a sinistra. Scelta peggiore della mia vita” È questa la dichiarazione di una studentessa appartenente all’Università di Trento, la quale, nonostante abbia evitato una strada

Stanno uccidendo L’Espresso

Nel giornalismo italiano l’aria sta cambiando, forse già da tempo si è fatta pesante da respirare. Due settimane fa, il quattro marzo 2022, Marco Damilano si è dimesso dalla direzione di una testata storica del giornalismo italiano: L’Espresso. Questo non solo è stato un gesto

Questione movida: intervista agli esercenti

Nel precedente articolo vi avevamo riportato ciò che di importante era emerso dall’incontro con le associazioni di Udu e Unitin. Questa volta, invece, abbiamo pensato che sarebbe stato davvero interessante ascoltare anche i più penalizzati da tutta questa storia: gli esercenti. Per fare il punto

La vita è sogno

Immaginiamo che degli uomini, incatenati nelle profondità di una buia caverna e impossibilitati a compiere qualsiasi tipo di movimento, siano costretti a fissare per tutta la vita la stessa parete rocciosa. Tra le spalle dei prigionieri e l’entrata si erge un piccolo muro, illuminato dalla

Viaggio Verso Exuvia – Fuga (1)

Mettiamo subito le mani avanti: ciò che segue non pretende di essere una critica musicale o, addirittura, una recensione letteraria delle canzoni del noto rapper Michele Salvemini, in arte Caparezza. Quello che andrai a leggere tu, lettore, è il racconto del viaggio che l’autore del

Rifiuto, seconda parte

In questo nuovo articolo della rubrica In punta di piedi concludiamo il discorso sul rifiuto ponendo lo sguardo sull’altra faccia della medaglia: quando siamo noi a dire di no.  Anche in questo caso, ci sono diversi contesti che possiamo analizzare. Se qualcuno è interessato a

Memoria e identità

Memoria e identità sono due forme di autocomprensione. Non si parla, in questo caso, della memoria meccanica delle singole persone – quella, per esempio, che ci fa ricordare le battute del copione durante lo spettacolo di teatro, o che ci fa esser certi che cinque

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi