Browse By

Category Archives: Atomos

«Da nessuna parte»: Erewhon e la satira distopica di Samuel Butler

di Paolo Vanini Prototipo e modello di riferimento del genere distopico, Erewhon è un romanzo inglese pubblicato da Samuel Butler nel 1872. Siamo in piena epoca vittoriana e positivista, ma Butler compone una satira del progresso, dell’imperialismo e della cultura occidentale che sfrutta l’immaginario utopico del “mondo

Società e potenziamento genetico: scacco all’uomo?

Di Gioia Luca   In che cosa consiste questo nuovo strumento consegnatoci dalla bioingegneria? L’ingegneria genetica è una delle nuove frontiere nella medicina, forse uno degli ambiti di ricerca al momento più promettenti e, per varie ragioni, controverso. I suoi orizzonti di applicazione sono vastissimi;

L’inconscio collettivo in Leibniz

di Chiara Legnaro Introduzione Everything is connected. Tutto è collegato. Tutti siamo collegati. Dal motto di Dirk Gently, investigatore olistico personaggio dei romanzi di Douglas Adams, traiamo ciò che riassume e accomuna il pensiero di Leibniz e Jung. I due pensatori trovano di fatto un punto

Ma cosa vuole Átomos? Istruzioni per l’uso

Redazione Átomos GUIDA ALLA SCRITTURA PER ÁTOMOS Alcuni di voi si saranno chiesti quali siano i criteri a cui la redazione di átomos fa riferimento per la scrittura e la correzione dei suoi articoli e quale forma debbano avere, idealmente, i nostri contenuti (lunghezza, note,

An Atomistic Understanding of Knowledge

  Translated by : Livia Bellardini and Maja Urukalo Franov   Átomos is Greek for “not cut”, thus “indivisible”. The concept at its core is that of an individual substance impossible to even chip. Some ancient philosophers, likely from Leucippus and Democritus onwards, explained the

Atomo e Filosofia: amici di vecchia data

  di Paolo Antonelli Fin dall’antichità, gli uomini hanno cercato di venire a capo di cosa effettivamente esista, come e perché i fenomeni avvengano, quale sia il ruolo dell’umanità, cosa componga la materia. Per molto tempo a queste domande si è risposto ricorrendo alla Filosofia, sistema

La potenza del gusto

di Davide Hrobat «La bellezza salverà il mondo» F. Dostoevskij, L’idiota Cadeva lo scorso anno il ventennale della morte del poeta polacco Zbigniew Herbert. Il pubblico italiano è scarsamente coinvolto dalla poesia contemporanea, spesso giudicata astrusa e incomprensibile. Questo è ancora più evidente nel caso

I Parnassiani: ministri intransigenti del rigore metrico

di Marco De’ Gasperi Esordendo nel 1866, a Parigi, e rifacendosi al nome del monte in cui abitavano le muse, il movimento del parnassianismo lasciò una decisa impronta nella storia della letteratura. I Parnassiani furono un gruppo di abili poeti che raccolse e pubblicò le

UN SAPERE ATOMISTICO

Átomos è termine greco e significa, letteralmente, “non tagliato”, quindi “non divisibile”. Il concetto è chiaro: una sostanza individuale, unica, inscalfibile. Alcuni tra gli antichi, verosimilmente dai filosofi greci Leucippo e Democrito in poi, consideravano l’atomo il fondamento dell’universo: unità minima per la costituzione della

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi