Browse By

Tag Archives: ambiente

Dove tutto finisce: il confine tra uomo e natura

La seconda giornata dell’Uman Festival è cominciata dalla fine: quello che si può chiamare il limite, il confine – o l’orlo del baratro. In uno stimolante dialogo interdisciplinare, Paola Giacomoni, docente di Filosofia all’Università di Trento e Roberto Barbiero, fisico meteorologo all’ Osservatorio Trentino sul

Ecosia – come 50 milioni di alberi hanno cambiato il mondo

Così recita la descrizione di un video informativo pubblicato su Youtube lo scorso 13 febbraio. È un video molto suggestivo: sullo sfondo di maestose foreste e immense distese di natura incontaminata, una voce ferma e gentile racconta una storia affascinante, incredibile, quasi troppo bella per essere

Cambiamento climatico? No, il cambiamento siamo noi!

Lo scorso 8 Marzo abbiamo incontrato Silvia Rigo, una delle promotrici di Fridays For Future – Trento, che in vista della manifestazione globale del 15 Marzo stava preparando un cartello nell’ambito dell’evento “Pimp your Strike – Trento” in piazza Duomo, lanciato dallo stesso comitato. Noi

System Change not Climate Change: uno slogan per il futuro

di Laura Badolato e Nadir Crocella Gli effetti del riscaldamento globale, come desertificazione, scioglimento dei ghiacciai, crescita del livello del mare o eventi climatici estremi come inondazioni e uragani, sono da tempo una drammatica realtà. L’impatto devastante sull’ambiente dovuto alla costruzione di grandi opere e

Che fine hanno fatto gli alberi del Trentino?

Un cambiamento epocale. Questo è successo nelle valli trentine la notte del 29 ottobre. Un’ondata di maltempo con raffiche di vento così intensa non si vedeva da quarant’anni. All’indomani gli abitanti si sono svegliati con un scenario del tutto diverso. Apocalittico. Alberi caduti per una

Alla riscoperta della natura

di Cecilia Passarella Sostenibilità ambientale, consumo critico e autoproduzione di prodotti: tre le parole d’ordine per la fiera “Fa la cosa giusta” che si è tenuta a Trento nei giorni di venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 ottobre. Alta l’affluenza – si contavano già 4.000

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi